rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Lampioni e paratie, segnali di vita dal nuovo lungolago di Como

Giorno dopo giorno si svela un pezzo della nuova attesa passeggiata

Ogni giorno si aggiunge un mattone all'opera più travagliata della storia di Como. In questo caso si può persino parlare, non metaforicamente, di luce in fondo al tunnel, visto che sul nuovo lungolago soggetto al cantiere delle paratie, nella zona dove i lavori sono più avanzati, sono stati installati i nuovi e sobri lampioni che in qualche modo delimiteranno la nuova passeggiata da quella vecchia. 

nuovi lampioni lungolago

Parallelamente, come vediamo nelle foto di questa mattina, procede anche l'installazione delle paratie, ovvero delle barriere a pacchetto che verranno alzate manualmente ogni qualvolta sarà necessario proteggere la città dalle inondazioni, in verità sempre più rare per via della preoccupante siccità che interessa anche il lago di Como. Tuttavia, ciò che mostra il cantiere, dopo 15 anni di attesa, è finalmente qualcosa di estremamente concreto, almeno nel tratto che corre da viale Geno sino a Piazza Cavour.

barriere pacchetto paratie lungolago 2 mp

Tangibile non è solo la parte tecnica, quella per cui si è resa necessaria la tanto discussa opera, ma soprattutto l'ampia zona di nuova passeggiata che ne è stata ricavata. Un lungolago enorme che una volta messo in continuità con la vecchia passeggiata, quella che il Comune di Como dovrà provvedere a rendere una pista ciclabile, offrirà finalmente alla città uno spazio da vivere e in qualche modo anche e finalmente da riscoprire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampioni e paratie, segnali di vita dal nuovo lungolago di Como

QuiComo è in caricamento