rotate-mobile
Attualità

Lungolago di Como, ultimo anno ancora così?

Un incubo che dura da quasi tre lustri

Non si può dire che il cantiere delle paratie non sia muova, avanzare avanza, Ma dopo oltre 13 anni di stenuante attesa è davvero il minimo che ci si possa aspettare. E se è vero che la parola fine la si scriverà, se tutto andrà bene, nel tardo autunno del 2022, qualche brivido rimane ancora sulla questione arredi. Tuttavia, anche in questo caso, sembra che il prosssimo Natale potrà regalarci almeno il tanto duscusso progetto.

C'è quindi da sperare che la foto di questo lungolago, devastato da un cantiere che dura dal lontano 2008, possa presto essere archiviata nel baule dei brutti ricordi. Ultimi frammenti di un cantiere che forse riuscirà a restituire il lungolago ai comaschi prima di compiere tre lustri. A guardarlo ora un po' di apprensione resta, il timore di un inghippo è però a questo punto più scaramantico che reale. 

lungolago como paratie 4-11-2021-2

L'augurio di tutti è che la prossima, quella del 2022, sia davvero l'ultima estate con il cantiere delle paratie ancora attivo. I prossimi 12 mesi saranno quindi determinati per capira se l'opera più complessa e discussa degli ultimi 50 anni a Como arriverà finalmento al traguardo. Con una passeggiata senza ostacoli, da viale Geno sino ai Giardini a lago, sembrerà un sogno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungolago di Como, ultimo anno ancora così?

QuiComo è in caricamento