Attualità Viale Geno

Como, il lido di Villa Geno resta chiuso: bando non assegnato

La struttura non riaprirà per l'estate 2019

Estate 2019 senza lido di viale Geno: la struttura non riaprirà. Non è infatti stato assegnato il bando per la gestione: il colpo di scena venerdì 21 giugno.
Nessuna delle due offerte arrivate in comune, infatti, è stata accettata dalla commissione tecnica che cui spettava la valutazione. Il motivo, secondo quanto spiegato dall'assessore al Patrimionio di Palazzo Cernezzi Francesco Pettignano a Etv, è che non sono stati seguiti alcuni requisiti previsti dal bando: il lido di viale Geno, infatti, è sottoposto a vincolo monumentale e il bando prevedeva che la documentazione presentata fosse firmata da tecnici come ingegneri o architetti. In uno dei casi "la firma non era intellegibile e nell’altro era di un geometra". Adesso la parola torna al Comune che dovrà predisporre un altro bando.
Dunque estate all'asciutto, almeno da questa parte del lago. I comaschi, infatti, potranno almeno consolarsi con il lido di Villa Olmo, che finalmente ha riaperto i battenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, il lido di Villa Geno resta chiuso: bando non assegnato

QuiComo è in caricamento