rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità

Riprendono i lavori in A9: code e rallentamenti per due mesi

Ripartito il cantiere della galleria di San Fermo. Lavori conclusi entro la Pentecoste

Riprendono i lavori sul'autostrada A9 ed è subito caos. Il cantiere della galleria di San Fermo è ripartito nella mattina del 2 marzo 2023 con conseguenti code e rallentamenti. A metà mattina la coda tra il casello di Grandate e l'uscita di Monte Olimpino ha raggiunto quasi 1 chilometro di lunghezza. Inevitabili le ripercussioni anche sulla viabilità cittadina causata da chi, per evitare la coda, ha scelto di percorrere itinerari alternativi passando per le strade urbane. Da Grandate al confine con la Svizzera si viaggia su una corsia per senso di marcia.

Fine lavori entro la Pentecoste

I lavori dovrebbero concludersi in tempo per la Pentecoste, festività Svizzera che di solito causa un enorme afflusso di auto di visitatori provenienti da oltreconfine. Autostrade per l'Italia ha fatto sapere che i lavori "come da cronoprogramma concordato con le istituzioni territoriali si concluderanno entro la festività della Pentecoste”.

Nuove chiusure notturne

Oltre ai disagi diurni non mancheranno quelli notturni. Infatti, sono state annunciate anche le nuove prossime chiusure della A9 negli orari notturni. Il 3, 4 e 5 marzo, dalle 22 alle 5, saranno chiusi i tratti tra Como Centro e Chiasso, verso Chiasso e il tratto tra Lago di Como e l’allacciamento con la A59 Tangenziale di Como. Lo svincolo di Como Centro sarà chiuso in entrata in entrambe le direzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riprendono i lavori in A9: code e rallentamenti per due mesi

QuiComo è in caricamento