Lago di Como: turisti tra la sporcizia in piazza Cavour

Maltempo, Lario nuovamente a rischio esondazione

Lago di Como in piazza Cavour

Sì, il rischio è quello di una enensima imminente esondazione del Lario. Le abbondanti piogge di questi giorni - che cesseranno probabilmente domani ma riprenderanno già da venerdì, almeno stando alle ultime previsioni meteo - potrebbero portare il Lago di Como a riversarsi nelle prossime ore in piazza Cavour dove intanto è tutto pronto per la Città dei Balocchi - con i conseguenti abituali problemi di circolazione in città. L'acqua già oggi è a filo del marciapiede del lungolago ma sono soprattutto rifiuti e detriti, riversatisi già da giornio nel primo bacino, ad offrire uno spettacolo non proprio all'altezza del lago più bello del mondo

lago como sporco novembre 2019-6-2

I turisti, presenti numerosi in città anche in questi giorni d'autunno, combattono la pioggia a suon di selfie, cercando di andare letteralmente oltre con il loro sguardo fotografico. Scavalcano l'ostacolo di tutto ciò che il maltempo e la sporcizia hanno riversato sul lungolago e raccolgono immagini del Lario senza perdere il loro sorriso vacanziero; come ad esempio il gruppo di visitatori asiatici che abbiamo incontrato questa mattina in piazza Cavour che non si è fatto scoraggiare da questo giorno freddo e piovoso di metà novembre. 

lago como sporco novembre 2019-2-2

Insomma: se a Venezia si piange, a Como non c'è da ridere. Il nostro piccolo Mose sembra ancora più un'idea che una certezza.  All'alba del 2020, a pochi mesi dal dodicesimo anniversario del cantiere della paratie, la ripresa dei lavori è infatti ancora lontana, nonostante le ennesime promesse da parte di Regione Lombardia di concludere i lavori entro il 2022. Una data che sembra sempre più difficile possa essere mantenuta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lomazzo, non esce dalla camera d'albergo: ragazza di 20 anni trovata in fin di vita

  • Colverde, vinti 300mila euro con un gratta e vinci

  • Scomparso da casa, ritrovato in fin di vita in un bosco a Villa Guardia

  • Città dei Balocchi: come raggiungere il centro di Como senza restare imprigionati dal traffico di Natale

  • Traffico impazzito a Como: è il corteo di Friday for Future

  • Precipita in montagna per 50 metri: morto un uomo di Lurago Marinone

Torna su
QuiComo è in caricamento