Laghi lombardi: la Regione stanzia 158mila euro per la sicurezza e il pronto intervento

Coinvolti anche Lario e Ceresio: ecco quanto arriverà in provincia di Como

Il Lago di Como

Approvata dalla giunta regionale la delibera proposta dall’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, che prevede uno stanziamento di 158mila euro per garantire il servizio di sicurezza dei naviganti e l’organizzazione del pronto intervento sui laghi lombardi. Ai bacini comaschi arriveranno così 40mila euro per l’Autorità del Lario e dei laghi Minori e circa 12mila per quella del Ceresio.

 “Questi fondi – ha spiegato l’assessore Terzi – confermano la volontà della Regione di sostenere concretamente gli enti preposti alla gestione del demanio lacuale affinché possano esercitare al meglio i loro compiti di controllo e vigilanza. La sicurezza è un tema per noi prioritario e strettamente connesso allo sviluppo e alla promozione delle vie navigabili lombarde".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contributo regionale è destinato in particolar modo alla gestione e alla manutenzione ordinaria dei mezzi nautici utilizzati dagli Enti o dalle Forze dell’Ordine, oltre che al carburante e all'adeguamento delle strutture. 

La suddivisione dei fondi  

  • Autorità di bacino Laghi Garda e Idro: 47.000 euro per servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago di Garda;
  • Autorità di bacino lacuale dei Laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese: 34.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago Maggiore;
  • Autorità di bacino lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro: 25.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago d’Iseo;
  • Autorità di bacino Lario e dei laghi Minori: 40.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul bacino lacuale del Lario e dei laghi minori;
  • Autorità di bacino lacuale Ceresio, Piano e Ghirla: 12.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago di Lugano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

  • Ridha Mahmoudi, l'assassino di don Roberto

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Incidente sulla A9 in direzione Como a causa di un cervo: lunghe code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento