rotate-mobile
Attualità

Lago di Como mai così basso: livello vicino all'allerta rossa

Situazione preoccupante per il Lario

Giorno dopo giorno i livelli del lago di Como preoccupano sempre di più. L'altezza idrometrica registrata oggi, martedì 12 aprile, segna un -30.8. Dati da record nonostante le paratie a Olginate siano praticamente chiuse per evitare nuovi deflussi dal Lario. Non piove e le previsioni meteo per il momento non promettono nulla di buono in quanto a pioggia nelle prossime settimane. Mesi e mesi di siccità hanno letteralmente svuotato il lago,  lungo il quale le sponde sono sempre più simili a delle grandi spiagge.

livello lago-2

Una secca che dopo l'inverno prosegue anche in questo inizio primavera, una nuova stagione che sta lasciando ancora il Lario in una situazione davvero critica anche per la navigazione; situazione che si fa dunque sempre più seria con quel meno 30 che senza scollamenti al ribasso porta senza scampo verso l'allarme rosso, fissato oltre la soglia del meno 33 sotto lo zero idrometrico. Vedremo quindi quali soluzioni tampone metterà eventualmente in atto nelle prossime settimane il Consorzio dell’Adda se il livello del Lario continuasse ad abbassarsi. Difficile pensare infatti che possa esserci una inversione di tendenza prima della fine del mese, quando potrebbero finalmente arrivare le tanto attese piogge abbondanti. Sempre che il vento non continui a spazzare dal cielo ogni perturbazione importante in arrivo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago di Como mai così basso: livello vicino all'allerta rossa

QuiComo è in caricamento