rotate-mobile
Attualità Como Borghi / Via Castelnuovo

Chiude i battenti l’hospice San Martino, la nota di Asst e Ats: "Già al lavoro per risolvere le criticità"

La nota: "La nostra priorità sono i pazienti"

L’Hospice San Martino, la struttura socio-sanitaria di cure palliative accreditata dalla Regione Lombardia, fiore all'occhiello di Como chiude i battenti. La notizia, che ha sconcertato molte persone, è stata resa nota dai gestori stessi e le cause sarebbero "problematiche gestionali che si protraggono da lungo tempo". Immediata la nota di Asst Lariana e Ats Insubria, considerando anche che è l’unico hospice di riferimento per i comaschi (l'altro si trova a Mariano Comense) e la domanda è sempre in crescita. ​

"Ats Insubria e Asst Lariana, scrivono, sono già al lavoro per presidiare le criticità segnalate dal gestore del servizio dell’Hospice San Martino di Como. L’Agenzia e l’Azienda stanno collaborando per assicurare che tutti i servizi, le cure e l’assistenza previsti siano forniti ai pazienti senza alcuna interruzione. La nostra priorità sono i pazienti, pertanto, rassicuriamo i cittadini che sono al vaglio le misure necessarie per assicurare il servizio", dichiarano i direttori generali.

Asst Lariana ha comunicato inoltre a Ats Insubria la disponibilità alla ripresa dell'immobile e alla relativa gestione del servizio nonché, con le procedure adeguate, a prendere in carico il personale. Lo ha dichiarato il direttore Stucchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude i battenti l’hospice San Martino, la nota di Asst e Ats: "Già al lavoro per risolvere le criticità"

QuiComo è in caricamento