Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Giornata Internazionale dell'Ostetrica, Erica del Sant'Anna: "Un mestiere che va celebrato e ricordato"

Soprattutto in questo periodo di pandemia sono state ancora più vicino alle donne

È considerata una delle professioni più antiche del mondo dove il sapere veniva tramandato da una generazione all'altra. Ora l'ostetrica/o è un vero e proprio membro dell'équipe sanitaria, dottori e dottoresse con le sue specifiche competenze che ruotano intorno all'universo femminile e del neonato e tutto ciò che comporta il parto ma non solo. Oggi, 5 maggio, è la giornata internazionale dell'Ostetrica e vogliamo rendere merito a queste professioniste con le parole di Eica D'Agostino, ostetrica dell'ospedale Sant'Anna:

«L’ostetrica raccoglie e conserva il patrimonio della vecchia levatrice.Un’arte che si tramandava da donna a donna, spesso da madre a figlia. Nella fantasia popolare era una figura misteriosa e rispettata, entrava nelle famiglie ed era testimone della loro discendenza. Un mestiere che oggi va ricordato e celebrato. "Ringrazio tutte le ostetriche che ogni giorno svolgono il loro lavoro, in ospedale o sul territorio, con professionalità ed empatia stando vicine alle donne soprattutto in questo periodo di pandemia!»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Internazionale dell'Ostetrica, Erica del Sant'Anna: "Un mestiere che va celebrato e ricordato"

QuiComo è in caricamento