rotate-mobile
Attualità

Fratelli d'Italia, petizione e mozione contro la chiusura della pediatria al Vaduce

Molinari: "Che tutto il territorio faccia sentire la sua voce per scongiurare un vero e proprio disastro"

Il caso del prontro soccorso pediatrico e della pediatria chiusi al Valduce agita l'estate comasca. Il coordinamento provinciale di Fratelli D’Italia in questi giorni si è dichiarato apertamente contro la decisione assunta dai vertici dell’Ospedale Valduce di prevedere, a breve, la chiusura del Pronto Soccorso Pediatrico e della Pediatria.

"Dal momento che riteniamo importante che tutto il territorio faccia sentire la sua voce per scongiurare un vero e proprio disastro - scrive Stefano Molinari in una nota di FdI - oltre ad aver attivato canali a livello nazionale e regionale, abbiamo lanciato una petizione e, nelle prossime ore depositeremo un atto in Comune a Como. Dalla tarda serata di ieri, infatti, è attiva la petizione online su Change.org “Firma contro la chiusura del pronto soccorso e della pediatria del Valduce di Como”: in 12 ore hanno già aderito 126 sottoscrittori"

"Inoltre nelle prossime ore. in Comune, verrà depositata una mozione urgente anch’essa finalizzata ad evitare una decisione che riteniamo scellerata, inopportuna, imprudente e che non può essere in alcun modo avallata". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia, petizione e mozione contro la chiusura della pediatria al Vaduce

QuiComo è in caricamento