A Como una nuova specie: le fragole di lago

Qualcosa di buono è saltato fuori dall'incuria e dalla scarsa manutenzione del verde al molo di Sant'Agostino

Più che un fiore dal cemento: qui parliamo di frutti. Fragole, per la precisione, del tipo selvatico ovviamente. Sui gradini del molo di Sant'Agostino a Como crescono rigogliose le classiche fragole "di bosco". Qualcosa di buono dall'incuria e dalla scarsa manutenzione del verde è venuto fuori. Non solo bacche rosse, ma anche margherite e altri fiori testimoniano con i loro colori la trascuratezza di questa zona tanto cara ai pescatori e ai proprietari delle barche.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Anche Alexis Sanchez ha scelto il Lago di Como

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, rapisce il figlio di 3 anni per portarlo in Inghilterra: fermato in aeroporto

Torna su
QuiComo è in caricamento