rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Centro storico / Via Odescalchi, 20

Il negozio di Biagio, un angolo di Valle d'Aosta dove si può assaggiare tutto (gratis) prima di comprare

Esperienza didattica oltre che enogastronomica: impossibile non uscire con il sorriso

Entri per chiedere informazioni sui prezzi e guardarti intorno, per capire se ci siano prodotti di tuo gradimento, e in un attimo ti ritrovi con la bocca invasa dal sapore di un ottimo formaggio valdostano. In mano anche un bicchierino di vino e qualche tarallo. Stai per deciderti ad acquistare quello che hai appena assaggiato quando capisci che sei entrato in un'esperienza enogastronomica e che sei solo all'inizio. Biagio Logetto è il titolare di questo negozio dal format senza dubbio insolito per Como, diciamo pure unico. L'obiettivo è guidare il cliente assecondando i suoi gusti - in un percorso di conoscenza dell'infinito universo di formaggi della Valle d'Aosta, ma anche di altri prodotti tipici. Tipologia di latte usato, mesi di stagionatura, tipi di affinamento e caratteristiche organolettiche: degustare conoscendo quello che si sta assaggiando. Con l'aiuto della fidata collaboratrice Chiara, Biagio ha avviato insieme al suo socio Francesco Barbavara, il primo concept store valdostano al di fuori della Vallle d'Aosta.

Il banco di Nicoletta Formaggi

"L'idea è nata durante nel periodo del lockdown - racconta Biagio - quando la nostra attività principale in Val d'Aosta, dove affiniamo e vendiamo formaggi, ha accusato un duro contraccolpo a causa del venire meno completamente del turismo. Abbiamo provato ad allargare i nostri orizzonti, prima con un negozio a Milano poi a Como". L'intuizione ha dato loro ragione. Dall'apertura, avvenuta poco prima della scorsa Pasqua, il negozio si è fatto conoscere in fretta soprattutto grazie al passaparola dei clienti stupiti. "Il nostro format è decisamente insolito - spiega Biagio - perché noi costruiamo da subito un rapporto con i clienti basato su un'esperienza che regala benessere. Non esiste per noi vendere senza fare assaggiare prima quello che una persona acquista. Non si dovrebbe mai comprare nulla senza prima provarlo. Per questo non abbiamo mai fretta con i nostri clienti, possono domandarci tutto quello che vogliono e chiedere di provare questo o quel formaggio. Siamo così sicuri della qualità e bontà dei nostri prodotti che siamo certi che acquisteranno qualcosa oppure che torneranno a trovarci".

Biagio Logetto di Nicoletta Formaggi

E così si possono assaggiare formaggi al tartufo, formaggi al miele e vino bianco, formaggi avvolti nelle foglie di tabacco, gorgonzola di capra, fontine tradizionali e affinate in modo particolare, o addirittura cucchiaini di burro direttamente dal tipico secchio valdostano. Ci sono anche particolari affettati, come dolcissime pancette e prosciutti cotti affumicati. Il tutto accompagnato da tarallini al pistacchio, al finocchio, al rosmarino o alle noci e da un bicchierino di buon nebbiolo. 

Salumi del negozio Nicoletta Formaggi

Il negozio di Biagio (l'azienda proprietaria è la Nicoletta Formaggi) è piccolo (si trova in via Odescalchi 20) ma è tutto da scoprire e certamente una sola volta non basterà per assaggiare tutto, vista la grandissima varietà di prodotti ij vendita. Insomma, più un angolo di paradiso del gusto che di Val d'Aosta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il negozio di Biagio, un angolo di Valle d'Aosta dove si può assaggiare tutto (gratis) prima di comprare

QuiComo è in caricamento