Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

A gestirlo in via Indipendenza sono i ragazzi di Cometa

I ragazzi di for&from

Inditex, in collaborazione con Cometa, ha debuttato ieri a Como con il suo primo store for&from aperto al di fuori della Spagna. Si tratta di un'iniziativa sociale del gruppo iberico, che vanta nel suo portafoglio marchi del calibro di Zara e Oysho, il cui principale obiettivo è quello dell'integrazione nel mondo del lavoro di persone con disabilità o che si trovano in situazioni di disoccupazione o di svantaggio personale, sociale ed economico, tutte condizioni che trovano "riparo" proprio grazie a Cometa, già impegnata a Cernobbio con i suoi ragazzi con sindrome di Down nella gestione del bar Anagramma. 

Situato in via Indipendenza, in una delle vie dello shopping, a due passi dal Duomo, for&grom - all'interno uno spazio di circa 270 metri quadrati distribuiti su tre piani - propone a prezzi ridotti un'ampia selezione di scarpe e accessori che provengono dalle collezioni precedenti di tutti i marchi Inditex. All'interno del negozio, che da ieri offre lavoro in citttà a 12 addetti, domina l'assenza di barriere. Per ottenere questa fondamentale peculiarità, i progettisti del gruppo hanno adottato numerose soluzioni tecniche per adattare lo spazio - dove in precedenza si trovava un altro storico negozio di abbigliament  - alle varie disabilità dei clienti: etichette in braille, lettura delle etichette attraverso forme e colori, arredamento sviluppato seguento percorsi adeguati alle persone con mobilità ridotta.

I negozi For&From sono attualmente 15 e impiegano 209 persone con disabilità, con un volume di affari che lo scorso anno è stato vicino ai 12 milioni di euro con un utile di 1,5 milioni di euro, puntualmente reinvestiti integralmente in progetti sociali sviluppati dagli enti coinvolti, Cometa nel caso di Como. 

Pablo Isla, presidente di Inditex e da due anni - secondo la Harvard University - miglior CEO del mondo, ha incontrato Erasmo Figini - come ricorda lo stesso fondatore di Cometa - proprio a Cernobbio da Aanagramma dove per la prima volta gli ha parlato di For&From. Un viaggio i Spagna, la visita ad alcuni negozi e in poco tempo un segno è diventato realtà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di stuprare una ragazza sul treno Chiasso-Como-Milano, ma lei reagisce e lo fa scappare

  • Incidente in galleria a Cernobbio: viabilità al collasso

  • Como: lui la picchia e la prende a cinghiate, lei si chiude in bagno e chiama i soccorsi

  • Nuovo supermercato in arrivo a Cernobbio

  • Nei bordelli ticinesi sconti per gli italiani: anche così si combatte la crisi

  • Svizzera, l'Iceberg di Lugano riaccende le luci (rosse)

Torna su
QuiComo è in caricamento