Dissesti idrogeologici: dalla Regione 200mila euro per combattere lo spopolamento di Sorico

Contributo regionale per la messa in sicurezza del territorio del Comune dell'Alto Lago

Un finanziamento di 200mila euro per Sorico è stato stanziato dalla giunta di Regione Lombardia al fine di consentire la messa in sicurezza del territorio del piccolo Comune dell'Alto Lago, soggetto a rischio idrogeologico. “Regione Lombardia finanzierà, con 200 mila euro, interventi di mitigazione del rischio idrogeologico nella nostra provincia - ha dichiarato Gigliola Spelzini, presidente della commissione Speciale Montagna e consigliere regionale della Lega - e nello specifico nell'area di Sorico. Un provvedimento molto importante, perché questo territorio è stato duramente colpito dall'incendio dell'anno scorso. E perché, in quanto area di montagna, necessita di una forte attenzione, affinché venga tutelata contro il rischio di spopolamento”.

“Ringrazio l'Assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni per questo atto concreto a favore dei lombardi e, nel caso specifico, degli abitanti della provincia di Como – spiega Spelzini – in totale per le sei province lombarde interessate si tratta di 2,7 milioni di euro. Di questi, una cifra importante, ovvero 200mila euro, andranno a Sorico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il territorio comunale – continua Spelzini – sarà quindi interessato da interventi per il consolidamento della strada colpita da dissesto idrogeologico, che collega la frazione Bugiallo con il capoluogo. Regione Lombardia è intervenuta prontamente a risposta delle richieste di aiuto da parte dei territori che sono rimasti maggiormente colpiti dagli intesi fenomeni meteo verificatisi nella nostra regione nel periodo tra maggio e ottobre di quest’anno andando a coprire le situazioni non coperte da altri piani di emergenza già finanziati dal Dipartimento di Protezione civile. L'attenzione delle istituzioni non viene mai meno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento