rotate-mobile
Attualità

Lavori in stazione: la linea Como-Lecco chiude per tutta l'estate

Dal 9 giugno all'8 settembre

La ferrovia Como-Lecco chiude per lavori. La comunicazione è stata data dal Comitato dei pendolari durante la serata di giovedì 23 maggio: “Oggi è arrivata la conferma della chiusura dell'intera linea Como-Lecco e della Lecco-Molteno-Monza (S7) dal 9 giugno all'8 settembre. Avevamo anticipato questa notizia ai viaggiatori iscritti ai nostri gruppi. Abbiamo davanti a noi l'ennesima estate di difficoltà. Fa specie che - a soli 18 giorni dalla chiusura, magari con abbonamenti già acquistati e attività già pianificate - dobbiamo essere noi a comunicarvelo. Ad oggi non c'è comunicazione ufficiale di queste chiusure. Il servizio S7 sarà eccezionalmente attivo i giorni 30 e 31 agosto e 1 settembre, in occasione del Gran Premio di F1 a Monza”.

Circa 24 ore dopo, ecco sopraggiungere la nota di Rfi: “È il periodo del turismo, ma con meno pendolari sulle linee principali. Per questo, durante l'estate saranno interrotte al traffico ferroviario alcune tratte della Lombardia per lavori di potenziamento della rete”. I lavori della Rete ferroviaria italiana serviranno “a innalzare gli indici di puntualità, regolarità, affidabilità delle linee oltre che per il potenziamento prestazionale delle linee e potranno essere condotti soltanto interrompendo la circolazione dei treni” si legge nella nota dell'ente pubblico. L'azienda del gruppo Ferrovie dello Stato italiane spiega che “sono stati individuati periodi tali da minimizzare per quanto possibile l'impatto sui viaggiatori”. Gli interventi interesseranno le linee Domodossola-Gallarate, Monza-Como e Como-Lecco, Lecco-Tirano, Milano-Mortara, Treviglio-Cremona, Cremona-Fidenza, Brescia-Cremona e Gallarate-Luino. Sulle linee, il programma di circolazione dei treni sarà rimodulato: alcuni collegamenti saranno cancellati o saranno limitati. Sulla linea Domodossola-Gallarate, la circolazione sarà interrotta tra Arona e Premosello per lavori di adeguamento della sagoma delle gallerie e per l'implementazione del sistema Ertms/Etcs L2 lungo l'intera linea dal 9 giugno all'8 settembre. Nello stesso periodo, la circolazione sarà a binario unico tra Arona e Sesto Calende per lavori alla travatura metallica. L'investimento complessivo è di 93 milioni di euro.

Problemi per la Lecco-Tirano

Sulla linea Lecco-Tirano, la circolazione sarà interrotta nella tratta tra Colico e Sondrio dal 10 giugno all'8 settembre, per lavori multisettoriali di manutenzione straordinaria, potenziamento e soppressione dei passaggi a livello propedeutici alle Olimpiadi 2026 e per interventi di miglioramento dell'accessibilità per le stazioni di Tirano, Tresenda, Ponte in Valtellina, San Pietro Berbenno, Colico e Lecco. L'investimento economico è di 88,5 milioni di euro. Sulle linee Monza-Molteno-Lecco e Como-Lecco, la circolazione sarà interrotta dal 9 giugno all'8 settembre (eccetto dal 29 agosto all'1 settembre tra Monza-Molteno-Lecco per il Gran Premio di Monza); sono previsti lavori di manutenzione straordinaria all'armamento fra Besana e Villasanta e lavori di upgrading tecnologico della tratta, per un investimento di 43 milioni di euro. Sulla linea Milano-Mortara, la circolazione sarà interrotta tra Milano Rogoredo e Milano San Cristoforo dal 23 giugno al 25 agosto, per lavori propedeutici alle Olimpiadi 2026 riguardanti la realizzazione della nuova fermata di Milano Porta Romana oltre che per lavori di manutenzione straordinaria, per un investimento di 24 milioni di euro. Sulla linea Treviglio-Cremona la circolazione sarà interrotta dal 9 al 30 giugno per attività multisettoriali di manutenzione straordinaria all'armamento e alle opere civili per un investimento di 3 milioni di euro. La Linea Cremona-Fidenza sarà interrotta dal 30 giugno al 28 luglio tra Castelvetro e Fidenza per lavori di manutenzione straordinaria all'armamento e alle opere civili per 3 milioni di investimento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in stazione: la linea Como-Lecco chiude per tutta l'estate

QuiComo è in caricamento