rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Attualità Lomazzo

È Elena Zaffaroni la nuova responsabile dell’incubatore di startup ComoNExT

Laureata in scienze politiche, si è specializzata in vari ambiti nel campo dell’innovazione

È Elena Zaffaroni la nuova responsabile dell’incubatore di startup ComoNExT (certificato MiSE, ora MIMIT) a Lomazzo, in sostituzione di Maria Cristina Porta.

Parte del team di ComoNExT da sette anni, Zaffaroni ha fin da subito dato prova delle sue competenze presso l’incubatore occupandosi delle attività volte a favorire la nascita e la crescita di startup innovative, oltre che di finanza agevolata, contribuendo a costruire assieme al management di ComoNExT un nuovo modello di sviluppo dell’innovation hub comasco, fino al progetto di replica dell’esperienza maturata a Lomazzo in altre realtà territoriali e su scala nazionale. 

Elena Zaffaroni, laureata in Scienze politiche all’Università degli Studi di Milano nel 2001, fin dall’avvio del suo percorso professionale si è specializzata in vari ambiti nel campo dell’innovazione, in qualità di Project manager in Euroimpresa Legnano, agenzia di sviluppo del territorio dell’Alto Milanese e Business Innovation Center (BIC), all’interno della quale ha rivestito anche il ruolo di responsabile dell’area incubazione e startup. Presso Lombardy Energy Cleantech Cluster si è occupata della gestione ed organizzazione delle attività di sviluppo e innovazione nell’ambito delle commissioni tematiche verticali e, in AFOL Metropolitana - Agenzia Metropolitana per la formazione, l'orientamento e il lavoro, ha seguito progettualità inerenti allo sviluppo locale e al supporto imprenditoriale. Nel settembre 2016 diventa parte del team dell’Innovation hub ComoNExT e, oltre alla importante attività presso l’incubatore, fornisce anche supporto nella ricerca di finanziamenti agevolati di carattere regionale, nazionale ed europeo, a sostegno di investimenti in progetti di innovazione, nuove tecnologie e startup d’impresa.

Le parole del direttore generale 

Il direttore generale di ComoNExT Stefano Soliano ha così commentato il cambiamento avvenuto all’interno del management dell’Hub: “Siamo sicuri che la dottoressa Zaffaroni, potrà proseguire e rinnovare l’impulso costruttivo delle attività di incubazione di startup, così strategica nella nostra filiera, grazie alle competenze e alle conoscenze maturate nel suo percorso professionale. Faccio quindi a lei i miei più sinceri auguri, certo che proseguirà con la stessa passione che l’ha animata fin dal suo arrivo a ComoNExT nel 2016. Colgo l’occasione per ringraziare anche la dottoressa Maria Cristina Porta che l’ha preceduta per l’eccellente lavoro svolto fino ad oggi: l’alta competenza e la grande passione per il suo lavoro hanno contribuito in modo determinante a fare dell’incubatore ComoNExT un punto di riferimento sul territorio nazionale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È Elena Zaffaroni la nuova responsabile dell’incubatore di startup ComoNExT

QuiComo è in caricamento