Bottege storiche di Lombardia: due comasche premiate

I negozi con più di 40 anni "patrimonio culturale ed economico fondamentale"

Il Seme, in via Milano a Como

Anche due comasche fra le botteghe storiche di Lombardia che verranno premiate lunedì 11 novembre a Milano, nell'ambito del convegno annuale Confesercenti: Storytelling... impresa da raccontare. Lo scopo della manifestazione è portare l'attenzione dell'opinione pubblica, ma anche delle istituzioni, sull'importanza di tutelare il patrimonio economico e culturale costituito da quella rete di negozi di vicinato, che nella nostra regione si dipana da più di 40 anni.

everin garden rovellasca-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A rappresentare il commercio lariano, casualmente due realtà dello stesso settore, il Seme di Rita e Angelo Mazza, in pieno centro a Como, in Viale Milano, fondata nel 1937, e Severingarden che ha attaccato invece l'insegna nel 1968 a Rovellasca, in via Grassi. La proprietaria è Severina Manfredi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Valchiavenna, 37enne di Mariano Comense precipita in un dirupo e muore

  • Stipendi in Ticino: un commesso guadagna in media 5mila franchi, un'ostetrica fino a 8mila

  • Alta Valsassina, tragedia in famiglia, uccide i figli e poi si toglie la vita: i retroscena e i messaggi sui social

  • Bloccato in Thailandia dopo una gravissimo infortunio: scatta la raccolta fondi per aiutare Santiago

  • E' morto Silvio Mason, storico batterista dei Succo Marcio

  • Merone, infortunio sul lavoro: morto un uomo alla Holcim

Torna su
QuiComo è in caricamento