Dolce & Gabbana a Como, il parterre di Villa Olmo è in sicurezza

Il Comune ha stipulato un contratto che garantisce la copertura di eventuali danni durante la fashion week che inizia giovedì 5 luglio

C'era un po' di apprensione in questi giorni per il nuovo manto erboso del parterre di Villa Olmo, dove sono in corso i lavori per allestire il blindatissimo evento Dolce&Gabbana, al via domani fino al 9 luglio. Oggi la nota di Palazzo Cernezzi, chiosa ogni polemica: "In merito all'utilizzo del parterre di Villa Olmo per l'evento di Dolce&Gabbana - spiega l'ufficio stampa del Comune di Como - si precisa che nei contratti stipulati e è prevista una specifica voce che li impegna al ripristino delle aree verdi eventualmente danneggiate durante la fashion week. Lo stesso impegno è previsto per il resto del parco e per la villa". Va detto, visto che non manca chi contesta la chiusura al pubblico della dimora neoclassica, che una evento di tale portata - che avrà eco su tutta la stampa mondiale grazie al nome del marchio che lo organizza - oltre all'indotto diretto, sono attese migliaia di ospiti, regalerà a Villa Olmo e alla città di Como una visibilità forse senza precedenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento