Cassa troppo stretta per la carrozzina: la denuncia di un’anziana disabile al Bennet di Montano

Chiusa la cassa riservata ai disabili che è stata aperta apposta per far uscire la donna e poi subito richiusa

La donna alla cassa del Bennet di Montano Lucino

Un'anziana disabile in sedia a rotelle "bloccata" alla cassa del Bennet di Montano Lucino: è successo nella giornata di giovedì 3 dicembre 2019. La signora, come si vede nella foto inviata alla nostra redazione, al momento di pagare alla cassa non è riuscita a passare: il corridoio delle casse, infatti, è risultato troppo stretto per la carrozzina. 
La signora, secondo quanto riferito, non aveva potuto mettersi in coda per pagare alla cassa del supermercato riservata ai disabili, realizzata con un'ampiezza maggiore per consentire il passaggio alle sedie a rotelle, in quanto in quel momento era chiusa (foto sotto). 

disabile carrozzina bennet2-2
E' stata aperta appositamente dal personale alla donna per permetterle di uscire, facendo tutto il giro delle casse con i conseguenti disagi. Poi è stata subito richiusa.
Il centro commerciale è stato interpellato dalla nostra redazione, ma al momento non abbiamo ottenuto risposta. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Anche Alexis Sanchez ha scelto il Lago di Como

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, rapisce il figlio di 3 anni per portarlo in Inghilterra: fermato in aeroporto

Torna su
QuiComo è in caricamento