Martedì, 3 Agosto 2021
Attualità Lungo Lario Trento

Lungolago di Como, demolita la scalinata nata male

Già dopo pochi mesi dalla realizzazione aveva subito un distacco dalla parete e si era stortata

Paratie

In concomitanza con l'avvio dei lavori sulla terra ferma per rifare il molo di Sant'Agostino nell'ambito del cantiere della paratie, Regione Lombardia in accordo con il Comune di Como ha deciso di eseguire anche la demolizione della scalinata situata nella parte opposta del lungolago, vicino ai giardini. Si tratta della scalinata dell'ex passeggiata Zambrotta.

Come molti ricordano quella scalinata fu uno dei primi segnali della cattiva realizzazione del progetto originale approvato e appaltato dalla giunta dell'ex sindaco Stefano Bruni. Pochi mesi dopo il suo completamento fu osservato un distacco della scalinata dal muro con conseguente abbassamento nel lago. Inoltre la scalinata si stortò parecchio e con il tempo la situazione peggiorò. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è così deciso, finalmente, di demolirla cogliendo l'occasione dei lavori di completamento del nuovo lungolago che doveva essere inaugurato dieci anni fa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungolago di Como, demolita la scalinata nata male

QuiComo è in caricamento