Il debutto al cinema di Sofia Rivolta, top model comasca

"Sono Angelica, voglia vendetta", la giovanissima protagonista ha talento

Un film che racconta la violenza sulle donne. Ma anche un film sulle donne che non ci stanno a essere vittime. Una pellicola sulla consapevolezza che ogni destino può diventare epico e che vede per la prima volta impegnata nel ruolo di attrice, Sofia Rivolta, modella ventenne della IMG Models. Sofia, che nel film si dimostra anche una bravissima cantante, è comasca e figlia di Enrico Rivolta, medico di medicina generale a Erba. Coprotagonisti altri due giovani esordienti, l’artista performer Eloisa Reverie Vezzosi, e un altro comasco, Pietro Zingoni.

Angelica Tornatori (interpretata da Sofia Rivolta) ha 19 anni, è una modella, dj, cantante e producer di successo. Una hit nelle principali classifiche internazionali lanciata da uno stravagante cartoon musicale. Nella clip DJA (DJ Angelica) in costume da supereroina, combatte tra le vie di Firenze le orde di zombi stupratori, e grazie all’aiuto della statua del David di Michelangelo, salva la pelle alle ninfe del Botticelli. Angelica ha tutto dalla vita: bellezza, successo, libertà. Ed è una bravissima ragazza che crede nelle stelle, nell’amicizia, nella convivenza civile; a suo modo di vedere per gli esseri umani c’è ancora speranza. 

DJ Angelica - INCIDENTS OF LOVE music video from T-Rex Digimation on Vimeo.

Il film, prodotto da T-Rex Digimation in collaborazione con Indiana Production, è stato girato a Firenze con l’aggiunta di altre numerose location: Ibiza, Berlino, Londra, Parigi, Milano, Como, San Fedele d’Intelvi. Le riprese sono iniziate nel Luglio 2016, la post produzione è terminata nel gennaio 2018. La prima del film è prevista per il giorno 20 Marzo 2018, al Teatro della Compagnia di Firenze. Dopo il debutto a Firenze, la pellicola verrà prioiettata al cinema Mexico di Milano lunedì 4 giugno alla presenza dei protagonisti e del regista. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Auto incendiata a Como in piazza San Rocco: le immagini

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Cantù, partorisce in casa assistita dal marito: il miracolo del piccolo Riccardo

  • Una Chinatown in via Milano Bassa: al posto del Pinco Pallino arriva il sesto negozio cinese

Torna su
QuiComo è in caricamento