Coronavirus

Villa Olmo Festival, obbligo di mascherina durante gli spettacoli all'aperto anche seduti e distanziati

Rigidissime regole anti-covid. Vietato consumare alcolici in platea

Villa Olmo

La riunione tra la Commissione di vigilanza, il Comune di Como e gli organizzatori per stabilire le regole anti-covid in vigore durante gli eventi del Villa Olmo Festival, al debutto questa sera, è stato un durissimo confronto. Un lungo incontro che alla fine, salvo clamorose sorprese, sembra avere imposto norme rigidissime e in alcuni casi anche davvero incomprensibili per eventi che nella migliore delle ipotesi - pensiamo in particolare al Wow, certamente il Festival più penalizzato da queste imposizioni - porteranno in platea 950 persone, non non certo folle oceaniche. Tanto più che si tratta di una manifestazione che si svolge interamente all'aperto e con posti distanziati e tutti seduti. Essendo le prescrizioni nazionali in materia molto ambigue, per Villa Olmo sono stati adottati provvedimenti estremamente prudenziali. Potrebbero seguire aggiornamenti in merito. Probabillmente si capirà meglio il tutto solo durante lo svolgimento del primo spettacolo, atteso, come detto, in serata. 

Ma vediamo nel dettaglio quali sarebbero le regole in vigore

Posti solo a sedere e distanziati

Obbligo di mascherina durante lo spettacolo
(La prescrizione a Villa Olmo prevede l'obbligo per il fatto che gli spettatori sono distanziati di un metro bocca a bocca e non spalla a spalla)

Vietato il consumo di alcolici nella platea a cielo aperto di Villa Olmo, sarà possibile consumare solo all'interno del bar del Lido di Villa Olmo. Ed è questa una delle regole più assurde visto che non è in vigore altrove. In buona sostanza durante un concerto non si potrà bere memmeno una birra.  

Altre misure

Nel tratto di lungolago lungo la platea sono state installate transenne di sicurezza per evitare che ci si sieda sul muretto. E' stato anche chiesto agli organizzatori di eliminare posti a sedere sotto l'olmo che sta morendo per evitare che l'eventuale caduta di rami passa ferire gli spettatori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Olmo Festival, obbligo di mascherina durante gli spettacoli all'aperto anche seduti e distanziati

QuiComo è in caricamento