menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Erba non è mai stata considerata come hub vaccinale per gli over 80

Le vaccinazioni alle persone anziane sono garantite nelle sedi di via Napoleona a Como

Villa Erba non è mai stata considerata nella pianificazione di Asst Lariana quale hub vaccinale per gli over 80. Fino all'11 aprile la somministrazione della prima dose di vaccinazione alle persone anziane sarà garantita nelle sedi di via Napoleona, dell'ospedale Sant'Anna e dell'ospedale di Menaggio, oltre a LarioFiere ad Erba. Una pianificazione, questa, che tiene conto della programmazione settimanale delle consegne dei vaccini e che non può essere pertanto incrementata con l'apertura di ulteriori sedi.

Villa Erba entrerà in funzione il 12 aprile con l'avvio della campagna massiva che interesserà, inizialmente, le persone nella fascia di età tra i 75 e i 79 anni e tra i 70 e i 74 anni, per le quali, fatte salve diverse indicazioni cliniche, sarà disponibile il vaccino AstraZeneca.
Per quanto riguarda gli ultraottantenni vaccinati ad oggi da Asst Lariana, sono state somministrate 10620 prime dosi di Pfizer e 4410 seconde dosi (sempre Pfizer). Da dati trasmessi da Ats Insubria la popolazione over 80 residente nel territorio lariano, che ha aderito alla campagna regionale e che deve ancora essere vaccinata, ammonta a 21mila persone. Il termine stabilito da Regione Lombardia entro il quale gli anziani riceveranno almeno la prima dose è l'11 aprile. Non risultano pervenute indicazioni affinchè Villa Erba partisse con le prime vaccinazioni entro il 3 aprile e pertanto parlare di ritardi o assenze appare strumentale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Decreto Draghi, prevale la linea dura fino al 31 luglio: le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento