rotate-mobile
Coronavirus

Vaccino covid per la fascia 5-11 anni, possibile il via libera dal 29 novembre

Ma i bambini fino a 11 anni saranno comunque esclusi dal super green pass

Mentre sul vaccino anti covid ai bambini da 5 agli 11 anni non tutti nella comunità scientifica sembrano essere d'accordo, come ad esempio Bonati, l'Italia procede spedita anche in questo senso. Stando infatti alle parole di Giorgio Palù, presidente dell’Aifa, l'Agenzia italiana del farmaco, sembra dunque che il via libera sia vicinissimo anche per questa fascia di età.

Rispondendo questa mattina a una domanda specifica del giornalista di SkyTg24, Palù ha risposto che verosimilmente, se Ema darà il benestare entro venerdì di questa settimana, già da lunedì 29 novembre il vaccino sarà inculabile anche ai bambini più piccoli che, sempre secondo Palù, vanno immunizzati per diminuire il rischio di contagio. Il vaccino ovviamente non sarà obbligatorio ma solo "vivamente" consigliato. Tra l'altro, in tema di super green pass, sembra quasi certo che questa categoria, dai 5 agli 11 anni, sarà esclusa.  Per la terza dose si attende invece dalla Lombardia il via alle prenotazioni. Poi, appunto, ci sarà da capire come e da quando potranno eventualmente prenotarsi in Regione anche i più piccoli.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino covid per la fascia 5-11 anni, possibile il via libera dal 29 novembre

QuiComo è in caricamento