Venerdì, 22 Ottobre 2021
Coronavirus

Vaccino anti covid e antinfluenzale insieme: arriva l'ok del Ministero della Salute

Potranno essere fatti in concomitanza anche per chi si appresta a fare la terza dose

Mentre in Regione Lombardia hanno cominciato a somministrare le terze dosi agli over 80, arriva dal Ministero della Salute la bozza della circolare che da il via libera alla somministrazione del vaccino anti-covid insieme a quello antinfluenzale. Si legge anche che "Sarà possibile programmare la somministrazione dei due vaccini nella medesima seduta vaccinale".

Nella circolare che è stata inviata a Regioni ed Enti di competenza, come riportato anche su Il Corriere della Sera, è scritto che: «...in considerazione dell’avvicinarsi della campagna di vaccinazione antinfluenzale stagionale è possibile che alcune categorie di soggetti per le quali la vaccinazione antinfluenzale stagionale è raccomandata e offerta attivamente e gratuitamente siano allo stesso tempo eleggibili per la vaccinazione anti Sars-CoV-2/Covid 19 (ad esempio gruppi target della dose addizionale o booster, persone over 60 non ancora vaccinate, etc)». Specificano anche che la somministrazione concomitante è possibile ma possono anche essere fatti a distanza di tempo.

La situazione covid a Como e in Lombardia 

Ieri sabato 2 ottobre in Lomardia sono stati processati 66.383 tamponi, 361 i casi registrati e un decesso. 365 le persone ricoverate nei reparti ordinari covid, 58 in Intensiva. A Como e provincia 16 i nuovi casi. Nelle altre province lombarde: Milano 87, Brescia 50, Varese 69, Monza e Brianza 26, Bergamo 39, Pavia 22, Mantova 6, Cremona 9, Lecco 6, Lodi 4, Sondrio 8.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino anti covid e antinfluenzale insieme: arriva l'ok del Ministero della Salute

QuiComo è in caricamento