Venerdì, 22 Ottobre 2021
Coronavirus

Vaccino AstraZeneca, la Regione ritira un lotto in via precauzionale

Ieri, 10 marzo 9200 dosi erano arrivate a Como

Sono arrivati a destinazione la mattina del 10 marzo i furgoni del corriere di Poste Italiane, SDA, per la consegna di 9.200 dosi del vaccino AstraZeneca, destinate al territorio comasco. 

I mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini AstraZeneca e hanno proseguito il loro viaggio per raggiungere la destinazione finale presso l’ASST Lariana – Presidio Ospedaliero Sant’Anna, in Via Ravona 20 a San Fermo della Battaglia. 

Oggi 11 marzo la Direzione Generale Welfare di Regione Lombardua ha ritirato a scopo precauzionale un lotto di vaccini AstraZeneca ABV2856 segnalato dall'Aifa di cui alcune dosi sono state distribuite anche in Italia ( n.d.r. non si hanno segnalazioni su Como in merito, quindi i 9200 arrivati ieri potrebbero essere di lotti diversi da quello ritirato).

La causa? Alcuni "eventi avversi gravi" dopo la somministrazione anche se non è stato stabilito alcun nesso tra la somministrazione e questi eventi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino AstraZeneca, la Regione ritira un lotto in via precauzionale

QuiComo è in caricamento