Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Coronavirus

Anti-covid e antinfluenzale: dal 7 ottobre il doppio vaccino anche a Como

Le faq dell'Asst Lariana

Da giovedì 7 ottobre2021 negli hub vaccinali di Asst Lariana si apre la possibilità di somministrare, in maniera abbinata, il vaccino anti Covid e il vaccino antinfluenzale. Ecco alcune informazioni nella faq di Asst Lariana

Chi potrà ricevere i due vaccini?

Le categorie per le quali, in questa fase, sarà possibile effettuare la co-somministrazione sono: i cittadini che si sono prenotati per ricevere la dose di richiamo anti Covid (over 80), i cittadini che si sono prenotati per ricevere la dose addizionale anti Covid (immunocompromessi e trapiantati), tutte le persone aventi diritto alla vaccinazione antinfluenzale secondo le indicazioni ministeriali (vedi tabella allegata) purchè si siano prenotate per ricevere la prima o seconda dose anti Covid. Se non si rientra in una di queste tre categorie, la vaccinazione antinfluenzale sarà somministrata nei centri territoriali all’avvio della campagna.

Quali sono gli Hub vaccinali dove sarà possibile effettuare la co-somministrazione del vaccino Covid e antinfluenzale?

La vaccinazione abbinata (anti Covid e antinfluenzale) sarà effettuata alle persone che si siano prenotate sulla piattaforma www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it e che rientrino nelle tre categorie di cui sopra, all’ospedale di Menaggio (appuntamenti disponibili tutti i martedì dalle 8 alle 14), in via Napoleona a Como e a Lariofiere ad Erba (entrambi con appuntamenti disponibili dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 14). 

Come avviene la prenotazione della dose di richiamo anti Covid per i cittadini over 80?

Bisogna accedere alla piattaforma www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it e cliccare sul pulsante "Terza dose - Cittadini con età maggiore di 80 anni". Per la somministrazione della dose di richiamo i cittadini over 80 (compresi i nati nel 1941) devono aver già completato il ciclo vaccinale primario e devono essere trascorsi almeno sei mesi dalla somministrazione della seconda dose.

Come avviene la prenotazione della dose addizionale anti Covid per i cittadini trapiantati e immunocompromessi?

Bisogna accedere alla piattaforma www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it e cliccare sul pulsante 'Terza dose - Cittadini trapiantati e immunocompromessi'. Per queste categorie la dose aggiuntiva può essere somministrata dopo almeno 28 giorni dall'ultima somministrazione. Indipendentemente dal tipo di vaccino utilizzato nel ciclo primario, verrà somministrato uno dei due vaccini a m-RNA autorizzati in Italia: Comirnaty di BioNTech/Pfizer nei soggetti di età pari o superiore a 12 anni e Spikevax di Moderna nei soggetti di età pari o superiore ai 18 anni. 

Come avviene l'accesso senza prenotazione nei Centri Vaccinali?

L'accesso senza prenotazione nei Centri Vaccinali per la somministrazione della prima dose Covid è consentito per le seguenti categorie donne in stato di gravidanza, ragazzi tra i 12 e i 19 anni, over 60anni, personale sanitario, personale scolastico e universitario (insegnanti, Ata, collaboratori scolastici, personale amministrativo, volontari…) dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 20 in via Napoleona a Como e/o a Lariofiere ad Erba. Anche a queste categorie che possono accedere senza prenotazione, se rientranti negli aventi diritto alla vaccinazione antinfluenzale, potrà essere somministrato il doppio vaccino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anti-covid e antinfluenzale: dal 7 ottobre il doppio vaccino anche a Como

QuiComo è in caricamento