Svizzera, tasso di positività al 16,12%: arriva obbligo mascherine in spazi pubblici al chiuso

Dopo l'aumento dei contagi, anche Berna decide per le protezioni individuali

Mascherina (Foto Today)

Anche in Svizzera dovranno indossare le mascherine. Almeno in tutti gli spazi pubblici e al chiuso. In un comunicato il governo Svizzero ha reso nota questa decisione, oltre a ciò sono state vietate le riunioni con più di 15 persone (nelle aree pubbliche) e nei bar  (e locali notturni) e ristoranti ci sarà solo il servizio ai tavoli. "Il forte aumento del numero di contagi negli ultimi giorni è preoccupante. Anzi, riguarda tutte le fasce d'età e tutti i cantoni", ha spiegato il governo in un comunicato.

Nel weekend sono stati segnalati in Svizzera 8737 nuovi casi di Covid-19, con un tasso di positività al 16,12% per un totale di 83’159 dall’inizio della Pandemia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Un malore improvviso: addio a Mario Bottiani, fiorista del mercato coperto

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Follia Lidl, anche nel Comasco file e corse per le scarpe (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

Torna su
QuiComo è in caricamento