menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Scuola

Scuola

Seconde e terze medie, domani si torna in classe

Con la zona arancione riprendono le lezioni in presenza

Tra le riconquiste della zona arancione, oltre allo shopping, c'è quella importantissima, per l'equilibrio di molte famiglie e dei loro figli, della riapertura delle scuole in presenza anche per gli studenti di seconda e terza media, costretti allla Dad da quasi un mese. Dunque, con il nuovo provvedimento che ha permesso a tutta la Lombardia di uscire dalla zona rossa, da domani anche a Como si ritorna finalmente alle lezioni in classe.

La Dad, che ha dimostrato di essere uno strumento emergenziale, non può essere certo paragonata alla didattica in presenza, dove oltre alla questione sociale, stare insieme a quell'età è quanto mai importante, c'è anche quella degli orari delle lezioni, non ridotti o compressi come al computer. Non si deve dimenticare, tra l'altro, che non sono certo i ragazzi delle medie ad affollare i mezzi pubblici, visto che a quell'età o vengono accompagnati dai genitori o vanno a scuola a piedi da soli.

Diverso è invece il discorso per gli studenti dei licei, che sembra dovranno aspettare almeno fino all'anno prossimo, verosimilmente fino a dopo l'epifania. Anche se c'è chi spinge per un ritorno almeno in parte in presenza già da dicembre. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento