Coronavirus Via Ravona, 20

Sant'Anna: il personale della terapia intensiva ringrazia i bimbi di Como per i disegni ricevuti

Sono i gesti che riempiono il Natale di un significato più profondo: forse è questo il solo lato bello, il riscoprire i valori perduti

Dalla pagina Facebook del Sant'anna

«Il personale della Terapia Intensiva ringrazia i bambini delle scuole di Como! Grazie». Poche parole, ma sentite, appaiono sul profilo ufficiale di Facebook dell'ospedale Sant'Anna. I bambini delle scuole di Como hanno inviato molti, moltissimi disegni colorati al personale della terapia intensiva. Disegni che sono stati appesi alle pareti, e che, in questo Natale 2020, sono il simbolo più efficace, vero della speranza. Grazie ai bambini, e grazie a tutti gli operatori sanitari, infermieri e medici del Sant'Anna e di tutti i presidi ospedalieri per quello che hanno fatto in questo anno, che ha stravolto anche il Natale. Ma non per forza in senso negativo. Perchè forse ora riusciamo a cogliere meglio il valore di questi disegni e del personale ospedaliero che contraccambia, per dare gioia ai bambini, con una foto di auguri. Forse certe cose, un anno fa, ci sarebbero sfuggite. 

Buon Natale. 

terapia-3-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Anna: il personale della terapia intensiva ringrazia i bimbi di Como per i disegni ricevuti

QuiComo è in caricamento