menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Anna, muoiono a 48 ore di distanza dopo 50 anni insieme: la storia di Giuseppe e Franca

Lui aveva 89 anni, lei 85: vivevano a Oltrona di San Mamette

Una lunga storia d'amore, ripresa da tanti giornali nazionali, quella dei due anziani di Oltrona di San Mamette, marito e moglie, Giuseppe Mambretti e Franca Ferloni, di 85 e 89, morti entrambi a causa del Covid-19, al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna di Como. Giuseppe e Franca erano sposati da 50 anni e anche se sono stati vittime del coronavirus, in questa storia si legge molto amore e la dedizione con cui gli infermieri si occupano dei loro pazienti. I due, infatti, non sono stati separati e si sono tenuti per mano fino all'ultimo minuto possibile.

I due anziani sono stati trovati nel loro appartamento dal nipote, un volontario della Croce Rossa di Lurate. La signora Franca era svenuta in terra e il marito, non riuscendo a sollevarla, si era rannicchiato al suo fianco tenendole la mano. Portati al pronto soccorso del Sant'Anna, fintanto è stato possibile, sono stati lasciati vicini e si sono sempre tenuti per mano. Un'infermiera ha anche scattato una foto simbolo delle loro mani intrecciate, con gli anelli nuziali. Il coronavirus non è riuscito a separarli se non per meno di 48 ore, tempo in cui se ne sono andati, l'uno dopo l'altra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Como fa il pieno di visitatori: una domenica (quasi) normale

  • Coronavirus

    Covid a Como e in Lombardia: i dati del 28 febbraio

  • Coronavirus

    Como dal 1 marzo in zona arancione: cosa cambia in 9 punti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento