menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poste Italiane, riaprono altri 11 uffici in provincia di Como

A partire da lunedì 20 aprile

Si cerca, piano piano e con tutte le precauzioni, di tornare alla normalità o meglio di cominciare a trovare il modo di convivere con la pandemia. A tal proposito Poste Italiane, tramite il suo sito www.poste.it, ( che vi chiediamo di consultare per avere tutti i dettagli in merito) ha deciso di riaprire altri 11 uffici in provincia di Como a partire da lunedì 20 aprile. 

Ecco quali sono: 

  • Civiglio (Como),
  • San Giovanni (Bellagio)
  • Rebbio (Como)
  • Arcellasco (Erba)
  • Cagno (Solbiate con Cagno)
  • Mirabello (Cantù)
  • Vighizzolo (Cantù)
  • Pellio Intelvi (Alta Valle Intelvi)
  • Piano Porlezza (Carlazzo)
  • San Fedele d’Intelvi (Centro Valle Intelvi)
  • Monte Olimpino (Como)

Per gli orari e le giornate di apertura consultate il sito ufficiale. Poste Italiane, nel comunicato, fa anche sapere che la riapertura degli uffici nella provincia di Como dovrà seguire tutte le norme di sicurezza, in primis la distanza di almeno un metro tra le persone, e si invitano anche i cittadini ad entrare negli uffici dotati di guanti e mascherina, sia all'interno che all'esterno degli uffici. Già il 14aprile erano stati aperti 18 uffici postali, sempre in provincia di Como, con l'aggiunta di questi 11 sembra che si stia davvero tornando alla normalità. Ma per consentire queste riaperture i locali, come specifica Poste Italiane, sono stati sanificati e attrezzati con pannelli e segnaletiche per rispettare le norme vigenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Zona arancione fino a domenica 7 marzo

  • Attualità

    La conversione ecologica dell'aperitivo sul Lago di Como

  • Coronavirus

    La Svizzera riapre (quasi) tutto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento