Vigili del fuoco di Como, ieri in caserma un nuovo positivo: "Fate i tamponi a tutti!"

In Lombardia ci sono comandi che hanno fatto test a tappeto

Le sigle sindacali che rappresentano i vigili del fuoco di Como si uniscono per chiedere di nuovo e in modo ancora più perentorio che venga fatto il tampone a tutti i pompieri lariani. Una prima lettera era già stata inviata al comando ma, secondo i sindacati, la risposta arrivata il 24 marzo non era esaustiva. In più, sottolineano i pompieri, il numero dei contagi nella provincia di Como continua ad aumentare e anche in caserma soltanto ieri, 9 aprile, si è scoperto un nuovo positivo conclamato. Un collega, dicono i vigili, che è stato a stretto contatto con gran parte del personale del comando. “È quindi diventato ancora più necessario effettuare i tamponi - o qualunque altro test idoneo - per verificare lo stato di salute dei lavoratori”, non soltanto a loro tutela, ma anche a tutela delle loro famiglie e di tutta l'operatività di una forza così importante e indispensabile sul territorio.
Del resto, fare i tamponi a tappeto in una caserma o addirittura in un intero comando non è un’ipotesi fantascientifica, visto che a Milano per esempio è stata espressa la volontà di procedere così.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Quattro ristoranti? Di più, ecco chi sono i master chef lariani

  • Elettra Lamborghini e Afrojack sul lago di Como per il grande giorno: tutto sulle nozze

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Canzo, ecco dove vive ancora lo Spirito del bosco: la camminata che vi porterà in un mondo incantato

  • Mentre Boris Johnson accusa l'Italia, la compagna Carrie Symonds si diverte sul Lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento