rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Coronavirus

Forze dell'ordine e insegnanti, scatta l'obbligo vaccinale

Dal 15 dicembre si allarga la fascia di lavoratori obbligati all'immunizzazione

Da domani, mercoledì 15 dicembre, l'obbligo della vaccinazione covid si allarga anche ad altre categorie di lavoratori. Dopo i medici e il personale sanitario tocca al personale della scuola, a tutte le forse dell'ordine anche al personale, compresi gli esterni, delle Rsa. L’obbligo vaccinale viene inteso nella sua completezza, ovvero fino alla terza dose. Il booster deve essere fatto nei tempi stabiliti, ovvero non prima di 5 mesi dalla seconda dose ma non oltre i 9 mesi, il tempo in cui altrimenti decade la validità del green pass. In Lombardia la percentuale di insegnanti vaccinata è intorno al 90%. 

Insegnanti

Il personale scolastico del sistema nazionale di istruzione, delle scuole non paritarie, dei servizi educativi per l'infanzia di cui all'articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, dei centri provinciali per l'istruzione degli adulti, dei sistemi regionali di istruzione e formazione professionale e dei sistemi regionali che realizzano i percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore”.

Forze dell'ordine

Sono obbligati a sottoporsi al ciclo vaccinale completo tutti i lavoratori del comparto della difesa, della sicurezza, del soccorso pubblico, della polizia locale e penitenziaria, della giustizia minorile e di comunità, compresi gli agenti dei servizi segreti.

Sospensione e multe

Per chi non si attiene all'obbligo scatta l’immediata sospensione del diritto di svolgere l’attività lavorativa, senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro ma senza stipendio. Lo svolgimento dell’attività lavorativa in violazione dell’obbligo vaccinale ,oltre a comportare conseguenze disciplinari variabili a sedconda del proprio ruolo e del proprio regolamento, porta anche al rischio di una multa da 600 a 1.500 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forze dell'ordine e insegnanti, scatta l'obbligo vaccinale

QuiComo è in caricamento