Giovedì, 5 Agosto 2021
Coronavirus Via Pietro Boldoni

Maxi donazione alimentare: ristoratore dona 250 pacchi di cibo al Comune di Como

Il titolare del Pepe Nero lancia un'iniziativa rivolta a tutti gli imprenditori della ristorazione (e non solo)

Il Comune di Como ha ricevuto un'importante donazione da parte di un ristoratore comasco. Si tratta di 250 pacchi contenenti generi di prima necessità che l'amministrazione comunale si preoccuperà di fare avere alle famiglie più bisognose. "Ho pensato di contribuire in questo modo concreto - ha spiegato l'imprenditore Silvio Buono, titolare del Pepe Nero e del Lago Food - affidando direttamente i generi alimentari al Comune di Como che sa bene quali siano le famiglie più bisognose di aiuto. Chiunque voglia contribuire, e non solo operatori della ristorazione, può farlo scrivendomi alla mail silviopaccoalimentare@gmail.com, sarò felice di dare tutte le indicazioni necessarie".

L’amministrazione comunale ha tenuto a ringraziare pubblicamente il ristoratore per l’iniziativa spontanea di solidarietà a favore della città e in particolare delle persone più bisognose in questo momento difficile. "Da parte degli assessori al Commercio Marco Butti e alla Protezione civile Elena Negretti un sentito ringraziamento per questo gesto di commercio solidale - si legge in una nota stampa di Palazzo Cernezzi - che rappresenta un piccolo ma importante segno della sensibilità diffusa nella nostra città, come dimostrato anche dalle tante associazioni di volontariato impegnate in prima linea per far fronte all’emergenza".

Buono, dunque, ha preparato 250 pacchi alimentari e li ha affidati al Comune, che grazie ai volontari della Protezione civile li consegnerà a partire dalla prossima settimana alle persone bisognose sulla base delle informazioni a disposizione dei Servizi sociali. Ogni pacco contiene 2 Kg di riso, 1 Kg di sale grosso, 1 Kg di sale fino, 2 confezioni di pomodori pelati, 3 confezioni di tonno, 2 confezioni di fagioli, 2 confezioni di piselli, 5 Kg di pasta, 1 pacco di biscotti, 1 litro d’olio, 3 litri di latte, 1 Kg di farina bianca, 1 kg di farina gialla, 4 confezioni monodose di marmellate, 4 confezioni monodose di crema al cacao.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi donazione alimentare: ristoratore dona 250 pacchi di cibo al Comune di Como

QuiComo è in caricamento