Venerdì, 17 Settembre 2021
Coronavirus

Nuovo monitoraggio, alcune Regioni lunedì in zona bianca. Como e la Lombardia dovranno aspettare

Entro la fine di giugno tutta Italia dovrebbe essere "in bianco": le previsioni in base ai dati

Come ogni venerdì anche oggi, 4 giugno, ci aspetta il monitoraggio dei dati covid da parte della cabina di regia e grazie a cui il Governo, nella persona del ministro Speranza, deciderà i colori delle regioni che saranno in vigore da lunedì 7 giugno. 

Entro il mese di giugno tutta Italia dovrebbe essere in zona bianca, salvo colpi di scena dell'ultimo momento. 

Il calendario

Il 7 giugno dovrebbero essere in zona bianca Liguria, Veneto e Abruzzo

Il 14 giugno, come anche dichiarato dal governatore Fonatna, potrebbe essere la volta di Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Umbria Puglia e provincia di Trento. 

Il 21 giugno potrebbe essere la volta di Sicilia, Marche Toscana, Calabria, provincia di Bolzano Basilicata e Campania.

Il 28 giugno la Valle D'Aosta. 

Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia sono dià in zona bianca dal 31 maggio. 

Le regole della zona bianca

Ricordiamo che anche in zona bianca ci saranno delle regole da rispettare (come quelle dei ristoranti, si legga qui). Il parametro per accedere in zona bianca è quello di essere stati alemno per tre settimane con meno di 50 casi ogni 100mila abitanti. In zona bianca non c'è coprifuoco e vengono riaperte tutte le attività (sebbene alcune con delle norme) ed è richiesto l'uso della mascherina sia all'aperto che al chiuso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo monitoraggio, alcune Regioni lunedì in zona bianca. Como e la Lombardia dovranno aspettare

QuiComo è in caricamento