Coronavirus

I Nas nelle Rsa di Como: si sospetta l'epidemia colposa

Sequestrate 363 cartelle cliniche di pazienti morti

Sono 363 le cartelle cliniche di pazienti morti nelle Rsa di Como che i Nas hanno sequestrato. Tutto nasce da alcune segnlazioni presentate da parenti di anziani deceduti e da dipendenti delle 17 Rsa alle quali i Nas di Milano hanno fatto visita dopo che l Procura di Como ha aperto altrettanti fascicoli d'inchiesta per vederci chiaro. Le ipotesi di reato sono di omicidio colposo e epidemia colposa. In poche parole si indaga su come siano stati rispettati i protocolli anticovid nelle strutture oggetto dell'inchiesta. Oltre alle Rsa figura anche un ospedale del Comasco tra le strutture sanitarie indagate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Nas nelle Rsa di Como: si sospetta l'epidemia colposa

QuiComo è in caricamento