rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Coronavirus Menaggio

Menaggio, davanti all'ospedale un tendone per accogliere gli over 80 convocati per il vaccino

Il sindaco Michele Spaggiari: "Ci auguriamo che quanto prima vengano consegnate all’Italia le dosi necessarie di vaccin"

L’amministrazione comunale di Menaggio ha messo a disposizione dell’ospedale Erba-Renaldi un tendone per l’accoglienza delle persone over 80 convocate per la vaccinazione anti-Covid. Il presidio di via Casartelli, insieme a quello di San Fermo e di Cantù e al Poliambulatorio di via Napoleona, è uno dei Punti Vaccinali allestiti da Asst Lariana per lo svolgimento della campagna. ”Ringraziamo il primo cittadino per la costante attenzione ai problemi ospedalieri” sottolinea il direttore generale di Asst Lariana Fabio Banfi. “Un aiuto prezioso che consentirà di ampliare gli spazi per l’accoglienza delle persone - osserva Elena Scola, direttore medico del presidio - E per noi un ulteriore segno di vicinanza da parte della comunità“. “Ringrazio la direzione di Asst Lariana per l’impegno che si sta mettendo in questa fase così delicata di avvio della campagna vaccinale - aggiunge il sindaco di Menaggio, Michele Spaggiari - Ci auguriamo che quanto prima vengano consegnate all’Italia le dosi necessarie per consentire di aumentare il più velocemente possibile il numero dei vaccinati”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Menaggio, davanti all'ospedale un tendone per accogliere gli over 80 convocati per il vaccino

QuiComo è in caricamento