menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fontana

Fontana

Lombardia zona rossa, Fontana: "Punizione immeritata"

Ingiusto: "I cittadini hanno fatto tanti sacrifici e si sono comportati tutti bene"

"Sono contrario alla zona rossa per la Lombardia. Limitazioni troppo restrittive rispetto all'andamento epidemiologico di questi ultimi giorni. Ho chiesto al ministro Speranza di fare ulteriori controlli sui dati aggiornati. Sarebbe una punizione immeritata per la nostra Regione. I cittadini hanno fatto tanti sacrifici e si sono comportati tutti bene; la zona rossa sarebbe estremamente penalizzante". Queste le dichiarazioni rilasciate in mattinata dal governatore Attilio Fontana ai margini di un incontro e in attesa della decisione finale attesa entro questo pomeriggio. 

Il governatore, ha poi aggiunto: " Il conteggio dell'indice Rt è estramemente opinabile ma soprattutto si riferisce a dati vecchi e di questa evoluzione positiva in Lombardia non tiene conto. Speranza mi ha assicurato che farà fare dal Cts nuovi controlli per valutare la situazione ma al momento siamo in zona rossa. Quindi le scuole non riaprirebbero." Un estremo tentativo che non ha però incontrato il sì dal governo, vista la linea dura intrapresa da Roma.

"Decisione assurda da parte del Governo che avrà conseguenze drammatiche per il sistema produttivo lombardo". Lo afferma l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Guido Guidesi, in merito all'inserimento della Regione Lombardia in 'zona rossa' come deciso dal Governo.

"Bene ha fatto il governatore Fontana - ha detto ancora - a chiedere con fermezza al ministro Speranza di approfondire la questione con il Comitato tecnico scientifico. Oltre a rivedere la decisione, il Governo dovrebbe utilizzare un semplice buonsenso e ristorare immediatamente tutte le attività economiche danneggiate. Questo astio nei confronti delle partite Iva". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Avanza l'ipotesi zona rossa per tutta la Lombardia dall'8 marzo

Coronavirus

Como e provincia in zona arancione rinforzata

Coronavirus

Zona arancione fino a domenica 7 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento