rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Coronavirus

La Lombardia resta in zona bianca, in 60mila prenotano la terza dose

Il governatore Fontana: " Grazie alla serietà e al senso civico dei lombardi"

Nonostante lo spauracchio di ieri con le dichiarazioni di Guido Bertolaso, per ora la Lombardia resta in zona bianca. "La settimana si conclude con due buone notizie: la prima è che la Lombardia si conferma in zona bianca e la seconda è che ieri oltre 60.000 lombardi hanno prenotato la terza dose". Lo annuncia il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, in un video postato sulla sua pagina Facebook e su quella di Lombardia Notizie Online.

Il presidente spiega che "la conferma della zona bianca, comunicata da Roma, in base al consueto monitoraggio settimanale del venerdì di Ministero della Salute e Iss, è dovuta sicuramente al fatto che il 90% dei cittadini ha effettuato la seconda dose. Adesso dobbiamo insistere perché venga effettuata anche la terza, che conclude il ciclo vaccinale e permette un'immunità, (come dicono gli esperti ndr) che si protrarrà non per alcuni mesi, ma per anni".

E proprio le prenotazioni della terza dose sono alla base della seconda buona notizia annunciata da Fontana. "Ieri - ha concluso - sono arrivate appunto più di 60mila prenotazioni di cittadini per la terza dose. Grazie alla serietà dei lombardi, grazie al loro grande senso civico. Continuiamo così e concludiamo la vaccinazione tutti insieme-

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia resta in zona bianca, in 60mila prenotano la terza dose

QuiComo è in caricamento