rotate-mobile
Coronavirus

La Lombardia resta in zona bianca

Le parole del governatore Attilio Fontana

"I dati settimanali che domani la cabina di monitoraggio di Iss e Ministero della Salute valuteranno confermano la Lombardia in zona bianca anche per la prossima settimana", lo comunica il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

"L'indice Rt ospedaliero - prosegue il governatore - continua a scendere e passa da 1,19 dei sette giorni precedenti a 1,03.  Ancora sotto le soglie di allerta le percentuali di occupazione dei posti letto (registrate martedì scorso da Iss) in terapia intensiva, 8 per cento, e area medica, 12 per cento".

"Oggi - aggiunge Fontana - registriamo anche il primo calo del  tasso di incidenza su 100 mila abitanti a 7 giorni, che passa da 182 registrato ieri, a 170, e a zero ingressi in terapia intensiva. Dati quindi incoraggianti che portano a confermare che la somministrazione delle terze dosi sta rallentando la crescita dei ricoveri".

"Ringrazio ancora i lombardi - conclude il presidente - e tutto il personale sanitario che si sta prodigando in questa straordinaria campagna vaccinale decisiva per contrastare il virus. Avanti così!

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia resta in zona bianca

QuiComo è in caricamento