Fase 2, Lombardia: sì a sport da soli, addestramento cani e seconde case (solo per manutenzione)

Attilio Fontana ha firmato l'ordinanza per la Regione

Attilio Fontana ha firmato l'ordinanza per la Regione Lombardia, in vigore da domani, 4 maggio. Sono, più che altro, alcune precisazioni, importanti per comprendere meglio cosa ci è consentito fare o meno in questa fase due. Riportiamo le parole del comunicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Via libera agli sport e alle attivita' motorie individuali all'insegna del distanziamento e con l'obbligo di indossare la mascherina (o copertura alternativa di bocca e naso) non durante, ma prima e dopo l'attivita' sportiva, in ogni caso facendo la massima attenzione a non incrociare altre persone.  Ripartono i maneggi, l'attivita' di addestramento dei cani e la pesca (sportiva e non) in tutto il territorio della Regione. Via libera anche al raggiungimento delle seconde case, esclusivamente per ragioni di manutenzione e ai lavori di manutenzione e riparazione per barche e natanti, con la possibilita' di navigazione in solitaria".
Queste le principali indicazioni contenute dall'Ordinanza alla firma del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in vigore da domani 4 maggio.
«Per le attivita' produttive che restano sospese - prosegue la Nota - sara' comunque possibile accedere ai locali per attivita' di sanificazione. Confermate invece tutte le restrizioni anti-ludopatia riguardo le slot-machine»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

  • Ridha Mahmoudi, l'assassino di don Roberto

  • Incidente sulla A9 in direzione Como a causa di un cervo: lunghe code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento