Venerdì, 24 Settembre 2021
Coronavirus

Vaccini in Lombardia, terza dose? Bertolaso: "Bisogna decidere subito"

« Il tempo per decidere è oggi, al massimo i primi di settembre»

Per Guido Bertolaso, consulente della Regione Lombardia per la campagna vaccinale anti-Covid è tempo di decidere per ciò che concerne la terza dose. La Lombardia, secondo quanto dichiarato dallo stesso Bertolaso in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, sarebbe pronta. Si partirebbe da chi si è vaccinato per prima, per non perdere l'immunità, poi i soggetti fragili, gli operatori sanitari e infine gli ospiti delle Rsa. Via via il resto della popolazione considerando che al momento la copertura del vaccino viene stabilita in 9 mesi. Nell'eventuale piano della Regione non ci sarebbero più i grandi hub vaccinali ma piccole strutture dislocate in modo da coprire aree da 100-150mila abitanti. 

Secondo Bertolaso dati i rientri dalle ferie, il mese di settembre sarà cruciale, un momento importantissimo dove agire per evitare nuove ondate, per questo, dice: « Per la terza dose aspettiamo l’imput delle autorità sanitarie. Il tempo per decidere è oggi, al massimo i primi di settembre».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini in Lombardia, terza dose? Bertolaso: "Bisogna decidere subito"

QuiComo è in caricamento