menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lombardia pronta a ripartire dal 18 maggio

Potranno riaprire numerose altre attività, ma si attendono le linee guida

“Siamo riusciti a elaborare e a produrre un documento unitario delle Regioni per la fase 2 del coronavirus. Un risultato che è il frutto della proposta che avevo lanciato nella giornata odierna, venerdì 15 maggio, a tutti i governatori e che si è dunque concretizzata in vista delle riaperture di lunedì, quando alcune nuove attività produttive potranno ripartire con linee guida condivise”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, anticipando il contenuto della nuova riunione in programma questa sera (15 maggio) tra le Regioni e il Governo.

“La Lombardia – spiega Fontana – conferma la volontà di voler riaprire le attività previste per il 18 maggio. Ciò avverrà nel rispetto della sicurezza sanitaria. Sono certo che sia i cittadini, sia gli operatori dei vari settori sapranno comportarsi in modo responsabile. E nel rispetto delle regole”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Avanza l'ipotesi zona rossa per tutta la Lombardia dall'8 marzo

Coronavirus

Como e provincia in zona arancione rinforzata

Coronavirus

Zona arancione fino a domenica 7 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento