rotate-mobile
Coronavirus

Italia e Svizzera, due mondi: deserto a Como, pienone a Lugano

Il video del servizio della trasmissione Fuori dal Coro sta diventando virale

Ieri 15 febbraio è andato in onda un servizio su Rete 4 durante la trasmissione Fuori dal Coro che parlava della differenza tra Svizzera e Italia nella gestione del covid. L'inviata si spostava da Lugano a Como intorno alle 19 del tardo pomeriggio. Mentre Lugano era piena di gente nelle strade, nei bar e nei negozi, Como sembrava deserta. Durante le mini interviste ai passanti, gli Svizzeri hanno definito le regole vigenti in Italia inerenti al covid "troppo complicate" e quindi molti di loro hanno dichiarato che, per il momento, anche la spesa preferiscono farla a Lugano. Gli italiani che abitano al confine invece si sono lamentati del fatto che in molti (soprattutto per quanto riguarda i ristoranti) si spostano oltreconfine perchè possono pranzare anche senza green pass, almeno nelle apposite aree all'aperto. Il video che mostra la desolazione a Como e la "folla"in centro a Lugano sta diventando virale ed è stato ripreso anche da alcuni TikToker come Webtv78. Intanto si discute. In molti dicono che Como alle 19 è sempre stata un mortorio, altri invece confermano che la situazione, a causa delle regole del covid in Italia e in Lombardia, sia davvero peggiorata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia e Svizzera, due mondi: deserto a Como, pienone a Lugano

QuiComo è in caricamento