40 dipendenti della Rsa Prandoni positivi al covid, il sindaco chiude le scuole di Torno

Focolaio all'interno della residenza per anziani dove ieri è deceduto un paziente per coronavirus

Rsa Prandoni

40 dipendenti della Rsa Prandoni di Torno, dove ieri è deceduto un degente, sono risultati positivi al Covid. Un autentico focolaio, ragion per cui si stanno sottoponendo a tampone tutti gli ospiti della struttura. 

Da quanto abbiamo appreso, il sindaco Rino Malacrida avrebbe deciso di emanare un'ordinanza comunale per chiudere precauzionalmente le scuole elementari e medie di Torno, classi che fanno parte dell'Istituto Comprensivo Como Lago.

Attualmente risultano positive tra i residenti del paese di Torno 30 persone, seguiranno aggiornamenti. Intanto, vista la situazione, c'è chi si chiede se non sia opportuno che il sindaco di Como valuti la possibilità di chiudere tutte le scuole. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Como, litiga con la moglie e cammina per 450 chilometri per smaltire la rabbia

  • Lockdown di Natale: dal 20 dicembre al 10 gennaio tutti a casa

  • Allarme al Sant'Anna, 3 bambini colpiti dalla sindrome di Kawasaki. Forse correlazione con covid

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

Torna su
QuiComo è in caricamento