Venerdì, 17 Settembre 2021
Coronavirus Via Valbasca

La (triste) sorte degli animali di chi è contagiato o ricoverato: l'aiuto di Enpa Como

Molta gente non può momentaneamente occuparsi dei propri amici a quattro zampe

Marco Marelli, presidente di Enpa Como (che gestisce il canile della Valbasca di Como) ci spiega come si possono aiutare gli animali dei proprietari che sono ricoverati, ammalati o positivi al Covid-19. 

Partiamo con lo specificare che tutte le richieste verranno verificate tramite la polizia o gli organi competenti, quindi se qualcuno vorrà usare quella del coronavirus come una scusa per abbandonare un animale non sarà possibile, perchè ogni situazione sarà certosinamente controllata e seguirà il protocollo che Enpa attua in concomitanza con la protezione civile nei casi di emergenza. 

La problematica legata al cane o al gatto che non può più essere accudito dal proprio padrone a causa del Covid deve essere comunicata al Comune che passerà l'informazione all'Enpa Como. 

«È nostro dovere, spiega Marco Marelli, valutare i singoli casi. Una volta, per esempio, essendo una signora ammalata e in quarantena per il coronavirus, ci siamo occupati di portare, in sicurezza, l'animale  a casa del figlio, che invece stava bene, di modo che se ne prendesse cura lui. Chiaramente cerchiamo la soluzione meno traumatica per l'animale. Quando proprio non c'è alternativa i cani possiamo tenerli presso il canile Valbasca. I cani dei malati di Covid-19 ovviamente non sono adottabili, salvo la spiecevole e dolorosa eventualità in cui il padrone perda la vita. Per quanto riguarda i gatti cerchiamo degli stalli, perchè non abbiamo il gattile. È anche già accaduto che abbiamo dato del cibo per gli animali a persone che, in questo momento, non hanno soldi per comprarlo e, sempre grazie alla forza dei nostri volontari, cerchiamo di stare dietro alle colonie feline e portare loro cibo».

Chiaramente, terninato il periodo di ricovero e guariti dal Covid-19 i proprietari sono tenuti a riprendere i loro cani. 

Donazioni al canile

Salviamo più animali possibili e garantiamo loro la sopravvivenza in modo dignitoso! Aiutateci adottando, donando e facendo tanto volontariato.
Facendo del bene, farete bene a voi stessi!

Grazie!
Parco Canile della Valbasca Como | E.N.P.A. Sez. Como

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La (triste) sorte degli animali di chi è contagiato o ricoverato: l'aiuto di Enpa Como

QuiComo è in caricamento