Coronavirus

Le parole del dottor Vallo e quella stanchezza commovente : "Vaccinateci!"

In un post sulla sua pagina facebook il responsabile del reparto di Riabilitazione Respiratoria presso C.O.F. Lanzo Hospital racconta di come si sente dopo un anno di pandemia

Il Dottro Giuseppe Vallo durante la vaccinazione

Avevamo conosciuto il dottor Vallo, il responsabile del reparto di Riabilitazione Respiratoria presso C.O.F. Lanzo Hospital qualche mese fa quando era guarito dal covid un suo paziente di 91 anni. In quell'occasione a prevalere era stata la gioia per questa guarigione (qui la storia). Ieri, 9 marzo, sul profilo facebook del dottore è comparso un post che crediamo valga la pena sia letto da più persone possibile. Sono parole stanche, certo, ma anche di chi sa che possiamo uscire da questo incubo una volta per tutte. L'umanità e la sensibilità di questo medico possono aiutarci a capire quanto debba essere stato difficile per tutti gli operatori sanitari affrontare questa pandemia. Credevamo di lasciarcela indietro con i primi mesi del 2021 ma purtroppo siamo ancora in piena battaglia. Le parole del medico:"Vaccinateci!".

«La stanchezza quella vera..

Non quella che il lavoro , che ho scelto, ti dà, perché quella viene ricompensata dai sorrisi.

Vi parlo di quella stanchezza che deriva dalla rassegnazione di sentirsi un criceto in una ruota.

Per quanto impegno o forza io ci possa mettere, sono sempre lì in un cerchio che non si spezza.

E sembra di soffocare..

anche se bagnato dalla speranza di chi riusciamo a tirar fuori, sento la siccità di quel sole che ci asciuga l'anima e che diventa, ogni mese, più forte.

Ogni volta hai la sensazione che sia sempre più dura e non cerchiamo più colpe o colpevoli cerchiamo solo una via d'uscita da quella ruota.

Questo dovrebbe essere l'ultimo giro della nostra montagna russa ed io lo voglio scrivere qui.. così tra qualche anno quando il tempo avrà lenito in parte questa piaga leggendolo potrò apprezzare la "normalità " di ogni giorno e sorridere per una stretta di mano, ringraziare un gruppo di ragazzi che fanno festa sino a notte inoltrata, abbracciare mia madre e mio padre, portare mio figlio a giocare in un parco e vivere quello che prima sembrava una "routine" come una vita vera.

Nel frattempo ci saremo ancora e ancora una volta e di quella siccità non vedrete nulla perché la linfa che mi scorre quando siete davanti a me si rigenera con voi.

Non vi dico ce la faremo vi dico ne usciamo una volta per tutte!!

Vaccinateci!!

Let's break the Ring. Giuseppe Vallo"

Qui il link alla pagina Facebook del Dott. Vallo

La stanchezza quella vera.. Non quella che il lavoro , che ho scelto, ti dà, perché quella viene ricompensata dai...

Pubblicato da Giuseppe Vallo su Lunedì 8 marzo 2021
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le parole del dottor Vallo e quella stanchezza commovente : "Vaccinateci!"

QuiComo è in caricamento