Covid, nessuna quarantena per i colleghi dei dipendenti comunali positivi

"Hanno sempre indossato la mascherina"

Nessuna quarantena per i coleghi di un dipendente del Comune di Como risultato positivo al tampone del covid. Lo comunica l'ufficio stampa di Palazzo Cernezzi dopo che l'amministrazione comunale ha ricevuto le opportune istruzioni e indicazioni da Ats Insubria. Ecco cosa scrive il Comune di Como:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nella giornata di ieri un dipendente del Comune è risultato positivo al Covid. E’ stato attivato immediatamente il protocollo aziendale che prevede l’acquisizione di informazioni dal dipendente e la condivisione delle stesse con Ats. In base alle informazioni acquisite, Ats ha stabilito che non sono necessarie misure di isolamento o quarantena per le persone con cui il dipendente si è relazionato sul posto di lavoro, in quanto i contatti sono avvenuti sempre indossando la mascherina, non sono stati ravvicinati e non sono stati prolungati.
Un secondo dipendente con possibili deboli sintomi si è sottoposto oggi al test ed è in attesa di riscontro. Anche in questo caso, in base al protocollo aziendale, sono state acquisite e condivise con Ats le informazioni necessarie per garantire la sicurezza di tutti. In attesa della risposta di Ats, da queste informazioni si presume che, come per il primo caso, anche qualora risultasse positivo non siano necessarie misure di isolamento per le persone con cui è entrato in contatto nella sede comunale". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lettera di un'insegnante del Liceo Giovio che annienta la ministra Azzolina

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Grave al Sant'Anna per covid chiede plasma iperimmune: il comitato etico dice no

  • Nuovo dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18

  • Covid, arriva la stretta su palestre e piscine: le nuove regole

  • Coprifuoco Lombardia: firmata ordinanza, torna l'autocertificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento