Sabato, 25 Settembre 2021
Coronavirus Cucciago

Cucciago, va a trovare la fidanzata con il mezzo di trasporto per dializzati: denunciati entrambi

I carabinieri sono intervenuti su segnalazione dei vicini di casa

Ha utilizzato il mezzo di trasporto per dializzati (simile a un'ambulanza) di proprietà del Consorzio Italia per andare a casa della fidanzata a Cucciago, dove ha trascorso tutta la mattinata. L'uomo, 41 anni residente a Milano, non aveva fatto i conti con lo zelo dei vicini di casa della sua compagna. Infatti, i vicini hanno subito allertato i carabinieri della compagnia di Cantù che sono intervenuti trovando l'uomo in uniforme da soccorritore nell'appartamento della fidanzata a Cucciago.

L'episodio risale al 22 marzo. Sia l'uomo che la donna (33 anni) sono stati denunciati per violazione dall’articolo 260 del Regio Decreto 1265 del 1934, “per inosservanza di un ordine legalmente dato per impedire l’invasione o la diffusione di una malattia infettiva dell’uomo”. All'uomo, inoltre, è stato contestato anche il reato di peculato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucciago, va a trovare la fidanzata con il mezzo di trasporto per dializzati: denunciati entrambi

QuiComo è in caricamento